Proroga delle attività formative

Il Consiglio di Amministrazione di Fondimpresa, a causa delle note vicende relative alla diffusione del Coronavirus e dei conseguenti provvedimenti restrittivi adottati dalle autorità competenti, ha deliberato la proroga della attività formative, come segue:

  • con riferimento al Conto Formazione Ordinario,  che la proroga di ulteriori 30 giorni rispetto alla durata massima di 12 mesi del Piano formativo, calcolata dalla data di autorizzazione all’avvio delle attività o, se presente, dalla data di avvio anticipato, si applichi a tutti i Piani risultanti in gestione al 24 febbraio 2020 e a tutti i Piani avviati successivamente a tale data;
  • con riferimento all’Avviso 2/2019 PMI (Contributo Aggiuntivo), che il termine di 180 giorni dalla data di autorizzazione di Fondimpresa all’avvio delle attività o, se presente, dalla data di avvio anticipato relativo alla conclusione delle attività formative e non formative del Piano, sia modificato in 210 giorni;
  • con riferimento agli Avvisi in corso e già finanziati del Conto di Sistema (3/18 e 4/18), il differimento di 30 giorni dei termini stabiliti per la conclusione del Piano, le attività di erogazione della formazione e di presentazione della rendicontazione finale.

Infine, in relazione ai Piani del Conto Formazione Ordinario e dell’Avviso 2/2019, sono stati concessi ulteriori 30 giorni rispetto al termine massimo di scadenza delle integrazioni, inviate o scadute dal 25 febbraio alle ore 11 del 3 marzo 2020, nelle fasi di istruttoria e monitoraggio.

Per ogni ulteriore approfondimento si rimanda al sito di Fondimpresa.

L’ ufficio di OBR Umbria –  Articolazione Territoriale di Fondimpresa – (Tel. 075/5838328 – 075/58201) rimane a disposizione per eventuali chiarimenti.