Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, in coerenza con i provvedimenti governativi per contrastare l’emergenza sanitaria, ha deliberato in via straordinaria la possibilità di convertire, in relazione alle attività in corso finanziate dal Fondo e nel rispetto delle disposizioni e dei limiti/percentuali ove prescritti degli Avvisi e delle Guide agli stessi, le attività formative previste in modalità affiancamento nella modalità training on the job, aggiungendo, all’interno della piattaforma informatica FPF, in corrispondenza del campo “Note” la dicitura “Giornata formativa svolta in TRAINING ON THE JOB”; nel caso in cui le azioni siano state già avviate la conversione deve riguardare le ore rimanenti.

In relazione ai Piani degli Avvisi con Contributo Aggiuntivo e Conto Formazione Ordinario già autorizzati, si specifica che è sufficiente effettuare un’informativa interna alle Parti Sociali che hanno sottoscritto l’accordo di condivisione di presentazione o, laddove previsti e costituiti, nell’ambito dei verbali del Comitato di pilotaggio del piano, per segnalare la variazione della modalità formativa,  da tenere agli atti del piano e dello stesso accordo di condivisione. Per i Piani già presentati e in fase di istruttoria eventuali variazioni potranno essere gestite nell’ambito della valutazione del piano.

Si rimanda al sito di Fondimpresa per la lettura integrale del provvedimento https://www.fondimpresa.it/content_page/122-news/1837-determina-20-gennaio-2021-possibilità-di-convertire-azioni-formative-affiancamento-training-in-the-job-e-proroga-termini-avviso-3-2019?preview=1

L’OBR Umbria resta a disposizione per le informazioni e i chiarimenti necessari.